giovedì 19 settembre 2013

4a giornata Festival 2013

Nella mattinata si sono svolti al Borgo di Fiuzzi (Praia a mare) i turni eliminatori del I Torneo Nazionale a Squadre "Riviera dei Cedri" con la partecipazione di sedici rappresentative di scuole secondarie di II grado provenienti da tutta Italia. Si sono qualificate per la finale che si è tenuta in serata presso la splendida location del Palazzo rinascimentale di Aieta le rappresentative del liceo "Cannizzaro" di Palermo, poi giunto primo, e dell'IIS "Fermi" di Bagnara Calabra. La finale di Aieta ha registrato la presenza: dell'assessore regionale alla cultura, Mario Caligiuri, del vicepresidente della Federazione Scacchistica Nazionale, Luigi Troso, e del sindaco di Aieta, Giovanni Ceglie. L'assessore Caligiuri ha manifestato pubblicamente il suo plauso allo staff organizzativo (Michele Capalbo, Luigi Forlano e Angelo Napolitano) per aver progettato e realizzato questa manifestazione dai contenuti fortemente innovativi e in linea con le recenti indicazioni della Comunità Europea in materia di scacchi e didattica. Il vice presidente dell'FSI ha invece espresso il suo impegno ad organizzare in Riviera dei Cedri col supporto organizzativo dell'ARCA una delle prossime edizioni dei ampionati nazionali under 16.

Nessun commento:

Posta un commento

BENVENUTI nel BLOG del FESTIVAL INTERNAZIONALE di SCACCHI RIVIERA dei CEDRI